29-30 Aprile 2017 - Viaggio di perfezionamento in Germania


29-30 Aprile 2017, viaggio di perfezionamento in Germania a Konstanz allo stage
del Maestro Hideo Ochi 9° Dan della Japan Karate Association

Partenza da Chiavenna alle ore 5:00

La prima intenzione era quella di passare dal passo dello Spluga...

...ma dato che il passo dello Spluga era stato chiuso per neve...

...Massimo decide di far prendere a Luca la strada del passo alpino Julierpass,
a quota 2284 m/slm, che mette in comunicazione la Val Sursette con l'Engadina.

Dopo aver passato la Svizzera, il Liechtenstein e l'Austria arriviamo in Germania

Eccoci giunti a Konstanz

E' quasi l'ora dell'inizio dello stage del Maestro Hideo Ochi

Il Maestro Hideo Ochi è l'istruttore capo della Japan Karate Association Europa

Il Maestro è stato campione di Kata e di Kumite dal 1966 al 1969...

...ed è stato l'allenatore della nazionale tedesca negli anni 1971, 1972 e 1975

La prima ora dello stage è dedicata alle cinture colorate

Il Maestro Ochi è molto attento e sempre sorridente

Il Maestro è molto cordiale ed è di sprono per gli allievi...

...di tutte le età

La parte di allenamento per le cinture colorate è giunta alla fine...

...così ci prepariamo alla prima ora e mezza di allenamento per i tecnici e le cinture nere

l'allenamento della mattina è terminato e il Maestro Ochi...

...si presta gentilmente alle foto di rito

Prima di ritornare in albergo andiamo un po' in giro come... turisti

Uno dei tanti porti turistici del lago






E dopo aver condiviso questa bellissima e intensa esperienza, eccoci sulla via del ritorno.

Pagina aggiornata domenica 17 gennaio 2021


Il segreto della salute fisica e mentale non sta nel lamentarsi del passato, né del preoccuparsi del futuro, ma nel vivere il momento presente con saggezza e serietà.
La vita può avere luogo solo nel momento presente. Se lo perdiamo, perdiamo la vita. L'amore nel passato è solo memoria. Quello nel futuro è fantasia.
Solo qui e ora possiamo amare veramente. Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo.

Siddhartha Gautama




Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro.
Il guerriero per noi è chi sacrifica se stesso per il bene degli altri.
E’ suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.

Toro Seduto




Ad ogni forza si contrappone una controforza.
La violenza, anche prodotta da buone intenzioni,
rimbalza sempre su chi l’ha generata.

Yamaoka Tesshu