La nostra video didattica




In questa sezione si possono trovare i piccoli video didattici sulla storia e la teoria del Karate e delle Arti Marziali.

I video sono i seguenti:

  • Etimologia della parola Karate
  • Storia del Karate - Il punto di vista politico
  • I Kata
  • La realizzazione dei Kata
  • Il Karate di Okinawa

Questo primo video è sull’etimologia della parola Karate. Non sulla storia del Karate. Ovviamente il tema Karate è molto vasto, toccherò velocemente solo alcuni aspetti e la Storia sarà l’argomento di uno dei prossimi video.


Questa seconda micro lezione di teoria ho pensato di dedicarla ad un approfondimento sulla storia del Karate vista da un punto politico. Ho deciso di proporvela, perché molti di voi me lo hanno chiesto come sviluppo e approfondimento di quanto detto nella piccola lezione precedente.


In questa microlezione volevo parlare dei kata. Parto subito con il dire che per poter comprendere perfettamente il significato dei kata sarebbe necessario uno studio della storia del pensiero cinese e di conseguenza, passando da Okinawa, al pensiero giapponese.


Con questo video vorrei parlare del rapporto Maestro/Allievo e approfondire il concetto di kata. Per farlo parlerò di un guerriero. Un guerriero del diciannovesimo secolo, che ci mostra esattamente l’immagine di un uomo ideale, che potrebbe essere ancora presente, nella nostra società contemporanea e soprattutto in quella giapponese. Questo uomo, questo guerriero, è molto conosciuto in Giappone e il suo nome è Yamaoka Tesshu.



In questo video vorrei parlare di uno degli argomenti più importanti nella storia del Karate, cioè il Karate di Okinawa, e per farlo volevo parlare, di due, dei più leggendari, e importanti, Maestri di Karate del passato, due Maestri, che con le loro azioni, hanno dato un contributo fondamentale, allo sviluppo della nostra Arte Marziale. Questi due Maestri, okinawensi, sono, Kanga Sakugawa e Sokon Matsumura.



Pagina aggiornata domenica 17 gennaio 2021


Il segreto della salute fisica e mentale non sta nel lamentarsi del passato, né del preoccuparsi del futuro, ma nel vivere il momento presente con saggezza e serietà.
La vita può avere luogo solo nel momento presente. Se lo perdiamo, perdiamo la vita. L'amore nel passato è solo memoria. Quello nel futuro è fantasia.
Solo qui e ora possiamo amare veramente. Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo.

Siddhartha Gautama




Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro.
Il guerriero per noi è chi sacrifica se stesso per il bene degli altri.
E’ suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.

Toro Seduto




Ad ogni forza si contrappone una controforza.
La violenza, anche prodotta da buone intenzioni,
rimbalza sempre su chi l’ha generata.

Yamaoka Tesshu