Torna alle nostre fotografie

22 Dicembre 2018 - Esami di Dan in Accademia AKIDO


Sabato 22 Dicembre si è svolta presso il Dojo dell'Accademia Karate Italia e Discipline Orientali
la sessione invernale degli esami di passaggio DAN



Luca Braghin nell'esame dei Kata

La commissione per i Kata: i maestri Fabio Ferri e Roberto Modica

Michele, Cristiano e Simone

Giovanni Pedroni con il suo istruttore Lara Cipriani

Luca, Simone, Michele e Cristiano in attesa della consegna dei diplomi



Il Maestro Vincenzo Tranchini ringrazia tutti i karateka esaminati per l'impegno dato
nella preparazione di questo esame

Giovanni Pedroni, del Dojo VKS dell'istruttore Lara Cipriani riceve il diploma di I Dan


Cristiano Ghilardi riceve il diploma di II Dan


Michele Marvulli riceve il diploma di II Dan


Luca Braghin riceve il diploma di IV Dan

Gli applausi al termine della consegna dei diplomi


I Karateka del nostro Dojo con il M.o Vincenzo Tranchini, presidente dell'Accademia AKIDO

Complimenti all'istruttore Luca Braghin che viene promosso IV Dan e a Michele Marvulli e
Cristiano Ghilardi che vengono promossi II Dan

Pagina aggiornata domenica 17 gennaio 2021


Il segreto della salute fisica e mentale non sta nel lamentarsi del passato, né del preoccuparsi del futuro, ma nel vivere il momento presente con saggezza e serietà.
La vita può avere luogo solo nel momento presente. Se lo perdiamo, perdiamo la vita. L'amore nel passato è solo memoria. Quello nel futuro è fantasia.
Solo qui e ora possiamo amare veramente. Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo.

Siddhartha Gautama




Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro.
Il guerriero per noi è chi sacrifica se stesso per il bene degli altri.
E’ suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.

Toro Seduto




Ad ogni forza si contrappone una controforza.
La violenza, anche prodotta da buone intenzioni,
rimbalza sempre su chi l’ha generata.

Yamaoka Tesshu