Benvenuti nel sito della Scuola di Karate tradizionale Bushido

Scuola di Karate stile Shotokan tradizionale dal 1977


Questo sito è dedicato alla Scuola di Karate tradizionale Bushido

e a tutti i Karateka che ne fanno e ne hanno fatto parte.





...come la superficie levigata di uno specchio

riflette qualunque cosa le stia intorno senza distorsioni

e una valle silenziosa riecheggia anche i rumori più deboli

allo stesso modo lo studente di karate

deve rendere vuota la mente da egoismi e debolezze


Gichin Funakoshi


Il pensiero del Maestro...




Karate wa yu no goto shi taezu natsudo wu ataezareba moto no mizu ki kaeru

Il Karate, come tutte le cose importanti della vita, deve essere portato avanti sempre e con constanza.
Se si abbandona, anche per poco tempo, la tecnica si allontana e si allontana soprattutto lo spirito.
Più il tempo passa e più la difficoltà di ripresa è grande.
E se la difficoltà diventa importante l'abbandono è certo.

Gichin Funakoshi


Un pensiero...




Tutte le conquiste iniziano da faccende banali e da un lavoro attento che col tempo raccoglie.

Maestro, venerabile monaca Cheng-Yen


Sospensione delle lezioni in presenza


In riferimento alle nuove disposizioni pervenute dalla regione Lombardia sulle procedure di contenimento dell'epidemia di COVID-19, tutte le lezioni di Karate vengono sospese fino a nuove indicazioni.


La nostra attività continua online!


La Scuola di Karate Tradizionale Bushido continua le sue attività sulle discipline marziali in modalità remota con l'ausilio di piattaforme informatiche.

Per informazioni: karatetradizionalebushido@gmail.com


Ultimo aggiornamento domenica 17 gennaio 2021


Il segreto della salute fisica e mentale non sta nel lamentarsi del passato, né del preoccuparsi del futuro, ma nel vivere il momento presente con saggezza e serietà.
La vita può avere luogo solo nel momento presente. Se lo perdiamo, perdiamo la vita. L'amore nel passato è solo memoria. Quello nel futuro è fantasia.
Solo qui e ora possiamo amare veramente. Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo.

Siddhartha Gautama




Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro.
Il guerriero per noi è chi sacrifica se stesso per il bene degli altri.
E’ suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.

Toro Seduto




Ad ogni forza si contrappone una controforza.
La violenza, anche prodotta da buone intenzioni,
rimbalza sempre su chi l’ha generata.

Yamaoka Tesshu