Pensieri



Marco Aurelio stoico

Se pensi alla velocità con cui passa e scompare tutto ciò che esiste e nasce,
se pensi all'abisso senza fondo del passato e del futuro,
dove tutto è svanito o svanirà,
scoprirai quanto è insensato inorgoglirsi,
affannarsi o lamentarsi come se ciò che ci succede fosse destinato a durare a lungo.


Marco Aurelio





Stefano Pigolotti: il cervello ama la semplicità


Segui sempre le 3 “R”:
Rispetto per te stesso,
Rispetto per gli altri,
Responsabilità per le tue azioni.


Dalai Lama







Come si fa a spiegare il mare a chi lo guarda e vede solo acqua…


Rita Godino




Ciascuno di noi è un'infinita idea di libertà, senza limiti.


Richard Bach



L’allievo Tse Kung chiese: Esiste una parola che possa esser la norma di tutta una vita?
Il maestro rispose: Questa parola è ‘reciprocità’.
E cioè, non comportarti con gli altri come non vuoi che gli altri si comportino con te.


Confucio



La felicità e la pace del cuore
nascono dalla coscienza di fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,
non dal fare ciò che gli altri dicono e fanno.


Gandhi



La pace è presente qui e ora, in noi stessi e in tutto ciò che facciamo e vediamo.
Ogni nostro respiro, ogni passo che facciamo, può essere pieno di pace, gioia e serenità.
Il problema è se siamo o no in contatto con essa.
Abbiamo solo bisogno di essere svegli, vivi nel momento presente.


Thich Nhat Hanh





Impara ad entrare in contatto col silenzio che è dentro te stesso
ed a capire che tutto in questa vita ha uno scopo.


Elizabeth Kübler-Ross





Se avete fiducia in voi stessi,
ispirate fiducia agli altri.



Goethe





Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza.
I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici.



Khalil Gibran





Per farsi dei nemici non è necessario dichiarare guerra, basta dire quello che si pensa.

Martin Luther King





Essere se stessi porta a vivere rapporti reali.
Accettate i sentimenti così come sono.
Esprimere se stessi è importante.

Bruce Lee





Fang Chi interrogò il Maestro sulla virtù dell’umanità.
Il Maestro disse: “A casa essere rispettosi;
nel trattare gli affari essere riverenti e nei rapporti con gli altri essere leali.
Persino se si vive tra i barbari non si può rinunciare a queste qualità”.

Confucio






La gente piccola la riconosci subito:
è quella che cerca di spiegarti quanto è grande.




Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande.
Ho risposto “felice”.
Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.

John Lennon




Per mettere il mondo in ordine, dobbiamo mettere la nazione in ordine.
Per mettere la nazione in ordine, dobbiamo mettere la famiglia in ordine.
Per mettere la famiglia in ordine, dobbiamo coltivare la nostra vita personale.
Per coltivare la nostra vita personale, dobbiamo prima mettere a posto i nostri cuori.


Confucio




A questo mondo, la cosa meno frequente è vivere:
la maggior parte delle persone si limita ad esistere

Oscar Wilde




Non sono d'accordo con le tue opinioni,
ma difenderò sempre il tuo diritto ad esprimerle.

Voltaire




Chi desidera vedere l’arcobaleno, deve imparare ad amare la pioggia.

Paulo Coelho




La più piccola delle azioni è sempre meglio della più nobile delle intenzioni

Robin Sharma




Eppure gli uomini vanno ad ammirare le vette dei monti,
le onde enormi del mare,
le correnti amplissime dei fiumi,
la circonferenza dell'oceano,
le orbite degli astri,
mentre trascurano se stessi.


Sant’Agostino




Nella mente del novizio ci sono molte possibilità,
ma nella mente dell’esperto ve ne sono poche


Shunryu Suzuki




Penso che cercare la profondità nella Arti Marziali
sia formare uno sguardo capace di vedere bene e molto,
dove non c'è apparentemente niente da vedere.


 

Kenji Tokitsu




Possiamo scegliere se rinforzare l'Interno per proteggere l'esterno
oppure proteggere l'esterno per rinforzare l'interno...

E' il Qi che collega interno ed esterno,
che permette di congiungere l'interno e l'esterno.

L'Esterno è: prima di tutto la struttura,
poi la postura, poi il movimento,
poi il respiro e finalmente, l'energia... e poi lo spirito.

Nell'Interno è: prima di tutto lo spirito,
che permette un lavoro sul respiro, sul movimento,
sulle posture e sulle strutture corporali.

Uno va dal più concreto al più sottile...

L'altro dal più sottile al più concreto...

L'Esterno va dalla struttura verso l'energia,
l'Interno dall'energia verso la struttura,
e tra i due c'è il Qi (Il Soffio) che congiunge i due...

Così l'Esterno può essere molto sottile,
e l'Interno molto concreto.

Ma spesso, le persone si fermano alla prima impressione...


Georges Charles





Cerca sempre di comprendere gli altri, prima di pretendere di essere capito.
Facile a dirsi, ma complicato da realizzare.
In ogni occasione, sforzati sempre di ascoltare e di osservare la realtà dalla prospettiva altrui.
Preoccupati di essere felice, non di avere ragione.


Pensiero Zen





Non preoccuparti se non sai qualcosa,
preoccupati piuttosto se non vuoi imparare.


Pensiero Zen





L'arte di tacere


Tacere è un'arte
Parla solo quando devi dire qualcosa che vale più del silenzio.
Esiste un momento per tacere, così come ne esiste uno per parlare.
Il momento di tacere deve venire sempre prima.
Quando si sarà imparato a mantenere il silenzio, si potrà parlare rettamente.
Tacere quando si è obbligati a parlare è segno di debolezza,
ma parlare quando si dovrebbe tacere indica leggerezza e scarsa discrezione.
È sicuramente meno rischioso tacere che parlare.
L'uomo è padrone di sé solo quando tace:
quando parla appartiene meno a se stesso che agli altri.
Quando devi dire una cosa importante, stai attento
dilla prima a te stesso, poi ripetila,
per non doverti pentire quando l'avrai detta.
Quando si deve tenere un segreto non si tace mai troppo.
Il silenzio del saggio vale più del ragionamento del filosofo.
Il silenzio può far le veci della saggezza per il povero di spirito.
Forse chi parla poco è un mediocre, ma chi parla troppo
è uno stolto travolto dalla voglia di apparire.
L'uomo coraggioso parla poco e compie grandi imprese:
l'uomo di buon senso parla poco e dice sempre cose ragionevoli.
Siate sempre molto prudenti, desiderare di dire una cosa
è spesso motivo sufficiente per tacerla.

Antonella Lucato

Composta sabato 13 febbraio 2010
dal libro "Se hai qualcosa da dire parla, se no taci" di Antonella Lucato







Comincia adesso, da dove sei.
Usa quello che hai.
Fai al meglio quello che puoi.
Che altra filosofia di vita ti serve?







Quando qualcosa viene da dentro,
quando fa parte di te,
non hai altra scelta se non viverla,
esprimerla.

Kamal Ravikant






Ricorda che non ottenere ciò che vuoi
a volte è un meraviglioso colpo di fortuna.







La forma della ragione e quella dell'errore

Un uomo affermava: "Io so distinguere la forma della ragione da quella dell'errore".
Poi spiegò: "La ragione ha la forma di un angolo, sta seduta e non si muove.
L'errore ha la forma rotonda e, incurante del bene e del male, del giusto e dell'ingiusto,
non sta mai fermo, rotolando da una parte all'altra".

Yamamoto Tsunetomo







Colui che divide il proprio sapere e lo discute con gli altri,
ottiene una conoscenza universale serena.
Povero invece chi pensa di sapere e tiene per sé.
Perché così percorre la strada senza sbocco della limitazione.






Pochi ascoltano gli insegnamenti

"Non ci sono più buone persone: non c'è più quasi nessuno che ascolta le cose che gli sarebbero utili
e c'è ancora meno gente che si dedica alla ricerca della verità.
Da tempo mi incontro con diverse persone e devo parlare a tutti usando discrezione.
Se dovessi dire le cose chiaramente, come la penso, finirei per essere odiato da tutti."
 
Yamamoto Tsunetomo






Il Maestro Yagyu Munenori disse:

"Non ho imparato la Via per vincere gli altri, ma per vincere me stesso".
Questo vuol dire che noi, oggi, dobbiamo cercare di essere migliori di ieri e, domani, migliori di oggi.
Giorno per giorno, per tutta la vita, bisogna camminare nella Via, in un mondo senza confini.

  

Yamamoto Tsunetomo






"Se qualcuno vi sì avvicina con un dono e voi non lo accettate, a chi appartiene il dono?",
domandò il samurai.
"A chi ha tentato di regalarlo",
rispose uno dei discepoli.
"Lo stesso vale per l'invidia, la rabbia e gli insulti", disse il maestro:
"Quando non sono accettati, continuano ad appartenere a chi li portava con sè".






In natura, l'azione e la reazione sono continue. Tutto è legato a tutto.
Niente è separato. Tutto è collegato, interdipendente.
Ovunque, ogni cosa è collegata a tutte le altre.
Ogni domanda riceve la risposta che le corrisponde.


Svami Prajnanapada






Nel canto del torrente che saltella,
risuona la certezza gioiosa:
"Diventerò il mare".
Non è una presunzione vana;
è l'umiltà autentica, perchè è verità.


Rabindranath Tagore






Definire lo Zen è quasi impossibile. Lo Zen è una via, un cammino, una esperienza diretta
e concreta che ci riporta alla realtà, nel “qui e ora” e la mente si svuota dai pensieri.
Uno studente Zen chiese ad un maestro in che cosa consistesse lo Zen,
e lui rispose “Quando ho fame mangio, e quando ho sete bevo”.
“Ma questo lo fanno tutti!” gli risposero. “Lo credete voi!” disse il Maestro.
“Quasi tutti, quando mangiano o quando bevono sono con la testa altrove”.

Lo Zen rifiuta qualsiasi attaccamento dottrinale o religioso.
Il detto zen “Se incontri il Buddha per strada uccidilo” sta a significare
che non bisogna attaccarsi a nessun simbolo, religione o guru.
Grande significato è attribuito al valore dell’esperienza.






Gli uomini raramente imparano ciò che credono già di sapere


Barbara Ward






Quelli che camminano su strade diverse,
non chiedono consigli l'uno all'altro.


Confucio






L'Universo non è soggetto ad una legge marziale, arbitraria e provvisoria.
Le onde si sollevano ciascuna alla sua altezza,
quasi gareggiando incessantemente tra loro,
ma giungono solo fino a un dato punto;
in tal modo conducono la nostra mente alla grande calma del mare,
di cui anch'esse sono parte e alla quale dovranno ritornare
con un ritmo di meravigliosa bellezza.


Rabindranath Tagore






Vivi senza aspettative.
Affrontare la vita con aspettative porta inevitabilmente alla frustrazione, sempre e comunque.
L'aspettativa è la causa alla radice della frustrazione.
Solo se ti muovi senza aspettative, troverai qualcosa;
altrimenti la tua mente pretenderà sempre qualcosa,
si aspetterà sempre qualcosa:
"Questo dovrebbe essere così, e quello dovrebbe essere cosà".
E nel mondo nessuno deve in alcun modo, corrispondere a ciò che tu pretendi, esigi, consideri giusto.


Osho




Nel mezzo della difficoltà si cela l’opportunità


Albert Einstein





Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo.
Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori
e non esistono.


Aristotele






Sii padrone della mente anziché essere padroneggiato dalla mente







Non sminuire ciò che hai desiderando ciò che non hai
ricorda che le cose che hai ora erano in passato tra le cose che speravi di avere



Epicuro







Tratto da "Peanuts" di Charles M. Schulz







Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento
o tende a svanire quando l’altro si allontana…
Amore è un faro sempre fisso
che sovrasta la tempesta e non vacilla mai…
Amore non muta in poche ore
o settimane ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio…
Se questo è errore e mi sarà provato io non ho mai scritto…
E nessuno ha mai amato.


William Shakespeare







Ove ti trovi adesso é dove sei.
Puoi aver concepito uno smisurato desiderio di trovarti altrove,
facendo altro, ma tu non sei là sei qui.
Fai esperienza di questo momento in tutta la sua pienezza.







L’uomo crede di volere la libertà.
In realtà ne ha una grande paura.

Perché?

Perché la libertà lo obbliga a prendere delle decisioni,
e le decisioni comportano rischi.


Erich Fromm








Se sei disposto a fare solo solo le cose facili, la vita sarà difficile.
Ma se sei disposto a fare le cose difficili, la vita sarà facile.



T.Harv Eker





Per chi è privo di controllo non c'è saggezza,
ne c'è il potere della concentrazione.
Per chi è privo di concentrazione non c'è pace.
Senza pace, come potrà mai trovare la felicità?


Tratto dalla Bhagavadgītā





Gli esseri umani sono
morbidi e flessibili quando nascono,
duri e rigidi quando muoiono.
Gli alberi e le piante sono tenere e flessibili
quando sono in vita,
secche e rigide quando sono morte.
Percio' il duro e il rigido
sono compagni della morte,
il morbido e il flessibile
sono compagni della vita.
Un combattente che non sa arretrare
non puo' vincere,
un albero incapace di piegarsi si spezza.
La rigidità e la forza sono inferiori,
la flessibilità e la morbidezza superiori.





Se tu desideri la grande quiete,
preparati a sudare bianche perle.

Hakuin





La felicità è una scelta
L’accettare è una scelta
Il perdono è una scelta
La rabbia è una scelta
L’amore è una scelta
La vita è una scelta
Il tuo tempo: la tua scelta





Ognuno deve cercare personalmente,
domandarsi personalmente,
capire personalmente e risvegliarsi personalmente.




La conoscenza è imparare qualcosa ogni giorno
La saggezza è lasciar andare qualcosa ogni giorno





Il segreto della salute fisica e mentale non sta nel lamentarsi del passato,
né del preoccuparsi del futuro, ma nel vivere il momento presente con saggezza e serietà.
La vita può avere luogo solo nel momento presente.
Se lo perdiamo, perdiamo la vita. L'amore nel passato è solo memoria.
Quello nel futuro è fantasia. Solo qui e ora possiamo amare veramente.
Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo.



Siddhartha Gautama




Centinaia di fiori in primavera, la luna in autunno,
la brezza fresca d’estate, la neve in inverno.
Se non occupi la tua mente in inutili cose,
ogni stagione è per te una buona stagione.


Wu-men




Una brocca si riempie goccia a goccia

Ogni cambiamento, ogni traguardo e ogni piccolo successo
non si raggiungono dall'oggi al domani.

Sono necessari impegno, dedizione, costanza e pazienza.


Siddhartha Gautama




L’occhio che guarda non può vedere se stesso.




Se spostiamo i macigni, anche il fiume cambierà il suo corso.




Il Maestro apre la porta,
ma sei tu che devi entrare.
 



Nessun altro ti costringe a vivere in un inferno: sei tu a sceglierlo.
La mente vede il negativo e lo diventa, perpetuando così la miseria:
più negatività hai nella mente, più negativo diventi, e più negatività accumuli.
Il simile attrae sempre il simile, e questo va avanti da vite intere!

Manchi l'estasi della vita a causa di questo approccio negativo.

Osho




Il tuo compito è scoprire qual'è il tuo compito
e dedicartici con tutto il tuo cuore.


Buddha




Non impantanatevi nel mondo di ieri e di domani
vivete invece nel mondo di oggi.
Ovunque siate e qualunque cosa stiate facendo,
sperimentate le cose belle
che vi circondano in quel momento.




Quando una goccia d’acqua cade nell’oceano,
quando un granello di polvere cade sulla terra,
in quel momento la goccia d’acqua non è più una goccia,
e il granello di polvere non è più un granello
ma la terra intera.

Taisen Deshimaru Roshi