24 Marzo 2018 - Stage e gara Valchiavenna Karate Shotokan


Sabato 24 Marzo 2018, stage con gara della VKS Valchiavenna Karate Shotokan
con il Maestro
Vincenzo Tranchini


Terminato lo stage cominciano le dimostrazioni

La prima è del bravissimo Simone Ravasi...

...che presenta due Kata. Il primo è Gankaku...

...e il secondo è Unsu.


La seconda dimostrazione è dell'Istruttore Luca Braghin...

...che presenta il Kata Antei Shita Ne.

Questo Kata è stato sviluppato dallo stesso Luca per l'esame da IV Dan.


Come ultima dimostrazione il M.o Fabio Ferri presenta la versione antica

e in stile Shotokan del Kata Seienchin.

Viene eseguito prima il Kata in modo classico (tutte le foto di sinistra)

e successivamente esegue lo stesso Kata utilizzando i Sai (tutte le foto di destra).

Seienchin, come molti altri Kata antichi, era stato sviluppato anche per

poter studiare le tecniche di combattimento con il Sai.

Seienchin è un Kata antico che si ritrova praticamente in tutti gli stili di Karate.

Il significato di Seienchin è "La quiete dentro la tempesta".

Al termine delle dimostrazioni comincia la gara coordinata dalle bravissime Lara e Anastasia.
Un sincero ringraziamento a Lara Cipriani, direttore tecnico del Valchiavenna Karate Shotokan
di Gordona e organizzatrice di questo bellissimo evento.

Un particolare ringraziamento al Maestro Vincenzo Tranchini che, oltre ad aver tenuto lo stage,
ha anche presieduto gli attenti e competenti arbitri.


Simone partecipa alla gara...

...e ovviamente miete vittime!

...e vince la finale con Chiara: bravo Simone, ma bravissima Chiara!! 

foto ricordo di Sandro con il Maestro Vincenzo Tranchini

foto ricordo dei karateka della scuola Bushido con Massimo Pelganta, il direttore tecnico
del Karate Shotokan Bregaglia, che ospitava la manifestazione.

Al termine della manifestazione la classica foto di gruppo...

...e questo è quello che ci aspettava fuori dalla porta del palazzetto.