Altri anni: 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011
2017


16 Dicembre 2017

ATTESTATO DI BENEMERENZA CITTADINA 2017 A VINCENZO TRANCHINI

Vincenzo Tranchini è promotore e fondatore nel 1976 dell'associazione sportiva dilettantistica VDK a Pioltello, affiliata ad AKIDO Accademia Karate Italia e Discipline Orientali. Il Maestro e l'Associazione svolgono da oltre un quarantennio l'attività sportiva con ragazzi e giovani, in uno dei quartieri più complessi della nostra città: il "Satellite", meta di flussi migratori continui, dove la disciplina sportiva ha la capacità di trasmettere anche i valori della convivenza civile, la tolleranza, la legalità. Vincenzo con il suo impegno e la sua innata indole, a diffondere i valori educativi dello sport, è un grande esempio di accoglienza, integrazione, educazione sociale, dimostrando ogni giorno che lo sport, è anche e soprattutto, occasione di integrazione tra i giovani.


Per l'impegno umano e sociale che svolge nel territorio del nostro comune, per la crescita civile, sportiva e sociale cui da un grande contributo, la Sindaca Ivonne Cosciotti, su proposta della giunta, a nome dell'amministrazione comunale tutta, assegna al Signor Vincenzo Tranchini, L'ATTESTATO DI BENEMERENZA CITTADINA 2017, con consegna del Diploma e iscrizione all'Albo d'Onore a Pubblica Memoria.







Sabato 11 Novembre 2017

Data l'importanza del tema affrontato, si invitano tutti gli allievi e genitori a partecipare
all'evento "Sbagliando si impara" proposto dalla Regione Lombardia
con la collaborazione dall'associazione "Il Laribinto".

organizzatori

7° Convegno Nazionale
"Sbagliando si impara"
Come gestire l’errore perché diventi il motore dell’apprendimento per tutti

“Non hai mai commesso un errore se non hai mai tentato qualcosa di nuovo”
(A. Einstein)


L’errore è generalmente associato nell’immaginario collettivo all’insuccesso e nella scuola all’insufficienza e alla bocciatura.
Gli studenti cominciano fin da piccoli a vergognarsi degli errori perché suscitano in genere la disapprovazione dei docenti e la derisione dei compagni di classe e a casa i rimproveri dei genitori. Nascondere gli errori diventa così il primo impegno: bianchetto a volontà, fogli strappati e compiti rifatti infinite volte, tutto deve essere perfetto, magari alla prima stesura. Anche per i docenti gli errori rappresentano un tormento: quelli degli studenti vengono visti come un insuccesso invece che accolti come una risorsa, mentre i propri errori durante la lezione sono dissimulati con acrobatici giochi di parole che gli studenti scoprono subito. Un docente non può mai sbagliare! Nella realtà è l’errore il motore dell’apprendimento se ben utilizzati come sottolinea Karl Popper: “Facciamo progressi perché (e soltanto se) siamo disposti a imparare dai nostri sbagli, ossia a riconoscere i nostri errori e, invece d’insistere in essi dogmaticamente, a utilizzarli con giudizio critico. […] Di conseguenza, l’unico peccato imperdonabile è nascondere un errore”. Cercare di non fare errori è come sforzarsi di non imparare, non considerando che l’apprendimento informale è naturalmente improntato all’acquisizione delle competenze per prova ed errore. Da qui lo stato d’ansia, la perdita della fiducia in se stessi per giungere a vere e proprie patologie. Numerosi sono gli studi in ambito pedagogico e didattico che dimostrano come l’errore può essere “la porta” attraverso la quale un docente può comprendere quali sono le difficoltà dello studente aiutandolo a riconoscerle e a superarle. La gestione dell’errore diventa così il nucleo centrale del “saper studiare”.
Se tutto ciò vale in generale per tutti, la pedagogia dell’errore ha un valore ancora più grande per gli studenti con DSA e Bisogni Educativi Speciali sia sul piano del recupero che sul piano psicologico e della crescita personale.

 Data :
Sabato 11 Novembre 2017

 Luogo :

Milano
Palazzo Lombardia, Sala Biagi
1° piano – ingresso N4 - Via Melchiorre Gioia, 37
Piazza Città di Lombardia, 1, 20124 Milano


 Orari :   Dalle ore 9:00 alle ore 17:30

Programma :

Programma dell'evento

 Costo :

Gratuito
 Iscrizioni:
  E' possibile iscriversi in loco il giorno del convegno

 Per informazioni :
  Il Laribinto






Venerdì 21 Ottobre 2017
Nuovo corso di Karate per difesa personale


Venerdì 21 Ottobre presso la palestra Bushido di Cinisello Balsamo
è iniziato il nuovo corso di Karate per difesa personale.

Il corso è indirizzato a tutti, a partire dai 16 anni di età, con o senza conoscenze sulle arti marziali
o sulle tecniche di combattimento.

Il corso si prefigge lo scopo di rendere consapevoli della complessità e della difficoltà sia psicologica che fisica di quello che può significare realmente difendere la propria persona dall'attacco di un aggressore.

Il corso darà maggiore risalto alla prevenzione e ai complessi aspetti psicologici di un ipotetico "scontro"
con un malintenzionato. Parte del corso sarà dedicato all'insegnamento di alcune tecniche di difesa che verranno analizzate in modo sistematico, soprattutto per consapevolizzare i partecipanti sulla complessità fisica (oltre che psicologica) e sulla lunga preparazione sia tecnica che mentale necessaria per poter affrontare, in caso di assoluta impossibilità di evitarlo, uno scontro fisico con un aggressore.

L’orario è dalle 20:00 alle 21:00 per due Venerdì al mese da Ottobre 2017 a fine Giugno 2018.





Venerdì 13 Ottobre 2017
Nuovo corso di studio sui Kata


Venerdì 13 Ottobre presso la palestra Bushido di Cinisello Balsamo
è iniziato il nuovo corso di lezioni sullo studio dei Kata.

L’orario è dalle 20:00 alle 21:00 per due Venerdì al mese fino a fine Giugno 2018.
Il costo per gli associati USAcli e AKIDO è di € 50,00 per tutto l’anno
(+ € 25,00 per la tessera comprensiva di assicurazione per i non associati USAcli).







Venerdì 29 Settembre 2017
Ripresa delle lezioni


Le lezioni riprendono regolarmente
 







Scuola di Karate Tradizionale Bushido

Augura a tutti Buone Vacanze!





Venerdì 9 Giugno 2017
Festa del Dojo Bushido



Venerdì abbiamo condiviso la nostra tradizionale festa per la fine delle lezioni.
Un grande ringraziamento a tutti gli allievi, ai genitori, agli amici e ai parenti
che con il loro impegno, la passione e la simpatia ci permettono di vivere 
questi semplici ma importanti momenti insieme.



押忍!!






Venerdì 9 Giugno 2017
Bushido 40
La Via, la Vita, il Karate



E' a disposizione di tutti i Karateka che fanno e che hanno fatto parte del Dojo Bushido
il libro "Bushido 40 - La Via, la Vita, il Karate".

Il libro è il fotoalbum di 40 anni di vita del nostro Dojo
 
押忍!!






Sabato 18 Marzo 2017
Stage AIKIDO e KARATE - Due Arti: La Stessa Via


Con i Maestri:
Fabio Ferri 6° DAN (Karate)
Antonio Scirocco 4° DAN (Aikido/Karate)
Augusto Lupi 2° DAN (Aikido)