Altri anni: 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011
2015


Sabato 19 Dicembre 2015
Stage di Natale

2015 Stage di Natale

Il giorno 19 Dicembre 2015 si è svolto lo "Stage di Natale" presso il nostro Dojo di Cinisello Balsamo
Un sentito ringraziamento a Massimo Pelganta del Karate Shotokan Bregaglia,
a Lara Cipriani del Valchiavenna Karate Shotokan
e a tutti i loro allievi che sono intervenuti al nostro semplice evento.





5 / 8 Dicembre 2015
Stage a Lerici

Eccoci di nuovo nella bellissima città di Lerici...

...e in attesa nella stazione di Riomaggiore

Marco, il M.o Enzo e il M.o Fabio

Samuele, il M.o Enzo e il M.o Fabio





Sabato 28 Novembre 2015
Stage Tranchini & Ferluga


Con i Maestri Vincenzo Tranchini 8° Dan e Nadia Ferluga 8° Dan


2015 Stage Maestri Tranchini e Ferluga
Stage Maestri Tranchini e Ferluga (40 foto)

 




Sabato 14 Novembre 2015
Stage a Vicosoprano


2015 Stage a Vico Soprano



Domenica 8 Novembre 2015
Stage e gara a Gavi


2015 Stage e gara a Gavi





Ottobre 2015
Un nuovo altare per il M.o Fabio



La nostra cintura nera Daniele ha realizzato con grande maestria, per il M.o Fabio,
un bellissimo altare 祭壇 portatile per avere sempre il M.o Funakoshi anche negli eventi fuori dal nostro Dojo.









19 Settembre 2015
Approfondimento
Il Mokuso




  Molti ritengono che il Karate sia un'arte di meditazione, un modo per fare riflessioni su se stessi nel presente. Ed è per questo che si va nel dojo a praticare senza pensare alle circostanze che ci contornano nella vita di tutti i giorni.

Se si potesse rendere ogni momento della vita un momento di perfezione sarebbe un bel vivere davvero. Ma tutto ciò è assai difficile o talvolta quasi impossibile. Spesso ci si deconcentra, si perde il senso del presente, si diventa apatici od indifferenti. Bisognerebbe provare a rendere perfetti almeno i momenti, pochi, in cui si pratica karate.

Per raggiungere questo scopo ci si siede in ginocchio per alcuni istanti prima e dopo l'allenamento e si pratica il mokuso. Moku significa silenzio e so signifca pensare.

A discredito di ciò che comunemente molti pensano e cioè che la meditazione porta a vuotare la mente, mokuso significa invece diventare pienamente coscienti dei propri pensieri. L'ideogramma so infatti contiene parti che significano occhio e mente. Messi assieme significano guardare nel proprio cuore. Mokuso dunque non è astrazione ma un momento pieno, ricco di pensieri sulla vita. Durante queste pause in silenzio i karateka mettono a fuoco la vita del presente verso la pratica del karate prima ancora di iniziare. Alla fine dell'allenamento il mokuso diventa una opportunità per reinserirsi nella vita al di fuori del dojo.

Diventa sorprendente come si possa avere una prospettiva fresca sulla routine quotidiana dopo essersene allontanati per un certo tempo. Gli aspetti meditativi del karate favoriscono sicuramente lo stato mentale di apprezzamento verso la vita nella sua essenza.

Il mokuso viene anche inteso come riflessione sul tempo speso nel dojo (oppure in classe o sul lavoro). Abbiamo fatto del nostro meglio? Siamo rimasti concentrati durante la lezione? (durante lo svolgersi del lavoro?) ... Oppure il mokuso può essere un momento di gratificazione che ci incoraggi a fare meglio una prossima volta.




Informazioni sulla ripresa delle lezioni

Le lezioni riprendono regolarmente il giorno Martedì 8 Settembre.
 




26 Giugno 2015
Ultima lezione prima della pausa estiva


Ultima lezione. Diamo il consueto appuntamento per Settembre.
Un sincero augurio di buone vacanze e buone ferie a tutti gli allievi.

押忍 !!





5 Giugno 2015
Festa del Dojo Bushido



Venerdì abbiamo condiviso tutti insieme la nostra tradizionale festa
in occasione della fine delle lezioni per la pausa estiva.
Come e più di sempre, un sincero ringraziamento va a tutti gli allievi e ai genitori,
che con la loro passione permettono tutto questo. OSS!!
(押 (O) - 忍 (Su))

I sette principi del Bushido dipinti su manifesti bianchi dalla nostra cintura nera Daniele





30 Maggio / 2 Giugno 2015
Stage tecnico all'Isola d'Elba

Il M.o Enzo Tranchini nella spiegazione del ritorno in Yoi del Kata Kanku Dai

Il M.o Enzo Tranchini nella spiegazione del Bunkai di Kanku Dai con Carmelo e Gian Battista

Il M.o Fabio Ferri esegue il Kata Sochin

Gian Battista, Fabio e Carmelo





15 Maggio 2015
Lezione del M.o Rossini
Venerdì 15 Maggio 2015, il M.o Fabio Rossini ha tenuto una lezione specifica
sullo Gyaku Tsuki - Jun Tsuki - Oikomi per le sole cinture nere e marroni della scuola Bushido

2015 Lezione del M.o Rossini
Il M.o Fabio Rossini mostra alcune applicazioni di queste tecniche di attacco





10 Maggio 2015
Primo stage USacli - AKIDO di Karate Tradizionale Città di Cinisello Balsamo


Domenica 10 Maggio 2015 si è svolto il Primo Stage USacli di Karate Tradizionale
con il patrocinio della città di Cinisello Balsamo e in collaborazione
con l'Accademia Karate Italia e Discipline Orientali AKIDO.
Questo evento è stato proposto dal nostro Dojo e l'impagabile entusiasmo e l'instancabile volontà
di tutti i soci dell'USacli di Cinisello e dei maestri e tecnici dell'AKIDO lo ha trasformato in una realtà.


2015 Stage a Cinisello Balsamo






9 Maggio 2015
Il Dojo Bushido ha quattro nuove cinture nere


Il Dojo Bushido è fiero di annunciare che Il giorno 9 Maggio 2015
Michele, Simone, Cristiano e Lorenzo hanno conseguito il grado di I° Dan


Due momenti dell'esame






Dimostrazione strategie del Kumite (Waza)


I punti essenziali del Kumite sono cinque e tutti sono fondamentali:
Il primo è il KAMAE-KATA - La guardia
Il secondo è il TACHI-KATA - La posizione
Il terzo è il ME-NO-TSUSE-KATA - La direzione dello sguardo
Il quarto è il MAAI - La distanza e il tempo
Il quinto è il WAZA - La strategia
Lo studio di questi punti può durare un’intera vita.
In questa dimostrazione viene mostrato il quinto punto, il WAZA, la strategia.

Dimostrazione: Fabio Ferri e Luca Braghin, postproduzione: MaybeMovie.it

Link:
http://www.youtube.com/user/KarateBushido






Lunedì 27 Aprile 2015
Aspettando il nostro I° Stage... ecco le foto della Prima Coppa città di Cinisello Balsamo


Loredano Rossini, fondatore della nostra scuola Bushido e fratello del M.o Fabio Rossini
ci ha inviato queste due foto della Prima Coppa di Karate Città di Cinisello Balsamo del 1980:

Loredano Rossini e M. Cozzetti, il 26 Ottobre 1980, primi classificati nella Prima
Coppa di Karate città di Cinisello Balsamo per la dimostrazione "Difesa da bastone"


Loredano Rossini porta uno Yoko Tobi Geri durante la dimostrazione "Difesa da bastone"


Loredano Rossini ci ha inviato anche una foto scattata durante un allenamento nel 1977
(anno di fondazione della nostra scuola) presso la palestra Asahi di Cinisello:


Loredano Rossini in un Yoko Tobi Geri con Felice Pusineri





Domenica 29 Marzo 2015
Gara VKS a Gordona (SO)

2015 Gara VKS a Gordona

La VKS Valchiavenna Karate Shotokan in collaborazione con la KSB Karate Shotokan Bregaglia
ha organizzato Domenica 29 Marzo 2015 la Gara di Kata individuale
per bambini, ragazzi e adulti presso la palestra di Gordona (SO) di via Roma.







27 Marzo 2015
Le opere di Daniele



Dipinto su legno realizzato dalla nostra cintura nera Daniele:






 Approfondimento: Bushido, Nascita ed evoluzione della via del guerriero

Segnaliamo un libro che si propone di tracciare le caratteristiche principali dello spirito
e dei valori che animarono la "Via del Samurai". L'obiettivo principale di questo testo è quello di chiarire
come i valori dei Samurai si siano adattati e modificati nei diversi contesti storici.

Bushido, Nascita ed evoluzione della via del guerriero

Estratto del libro: Bushido-estratto.pdf

E' possibile acquistare il libro presso Lulu: Link
E' possibile acquistare il libro anche in versione Kindle su Amazon: Link

L''autrice, Nunzia Castravelli, si è laureata con lode nel 2007 in “Studi Comparatistici lingue inglese e giapponese” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia de l’Università degli Studi di Napoli l’“Orientale”, con la tesi dal titolo: «Bushidō: nascita ed evoluzione della via del guerriero», sotto la supervisione del Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Tokyo e del Decano dell'Università. Vince una borsa di studio e frequenta per un anno l’Università “Gakushuin Daigaku” di Tōkyō, dove frequenta corsi di lingua, cultura e mitologia giapponese. Si è occupata presso la Biblioteca del Dipartimento Studi Asiatici dell’Università l’“Orientale” della trascrizione e catalogazione dei testi e delle serie giapponesi. Lavora presso l’Istituto Giapponese di Cultura di Roma, sede italiana della Japan Foundation, dove per tre anni svolge attività di assistenza nell’organizzazione di eventi culturali e mostre sul Giappone. Nel 2012 vince il progetto Leonardo e lavora come Event Officer presso la fondazione Japan Society di Londra, collaborando con l’Ambasciata Giapponese di Londra e la Japan Foundation. Attualmente collabora come web reporter per una testata giornalistica online Corriereromano.it, scrivendo di mostre, eventi e teatro. Si interessa di storia moderna e arte contemporanea del Giappone e dei relativi aspetti sociologici e culturali.





21 Febbraio 2015
Stage di Karate Tradizionale
a Promontogno (Svizzera)

Sabato 21 Febbraio 2015 si è svolto a Promontogno (Svizzera) lo stage
organizzato dal Direttore tecnico della Karate Shotokan Bregaglia Massimo Pelganta.


2015 - Stage tecnico a Promontogno (Svizzera)

Lo stage è stato tenuto dal M.o Vincenzo Tranchini 8°Dan
e si è svolto nella meravigliosa cornice delle montagne innevate della Bregaglia.






10 Febbraio 2015
Le sette virtù del Bushido



Daniele ha dipinto su legno le sette virtù del Bushido






30 Gennaio 2015
Haiku

Daniele ha dipinto un Haiku di Kobayashi Issa su legno

Haiku





Sabato 24 Gennaio 2015
Esame di passaggio di cintura per gli allievi di Massimo Pelganta e Lara Cipriani

La suggestiva cornice dell'evento a Vicosoprano

Gli allievi della palestra Karate Shotokan Bregaglia e della palestra VKS di Gordona

La consegna dei diplomi

Massimo, Lara, Fabio, Luca e Osvaldo

Fabio e Luca